Blog

 Blog

Aderire al servizio «bonus 18enni» come esercente.

La mia attività commerciale rientra tra quelle previste nella normativa "bonus 18 anni". Come faccio a offrire i miei servizi ?

Se vendi beni riconducibili ai seguenti ambiti: 

a) Cinema;
b) Concerti;
c) Eventi culturali;
d) Libri;
e) Musei, monumenti e parchi;
f) Teatro e danza.

Fai parte delle categorie di esercenti che possono offrire ai diciottenni la vendita dei beni previsti dal Bonus 18 anni.

Ecco le 4 cose che devi fare per poter erogare i tuoi servizi:

1. registrazione al servizio 18app  https://www.18app.italia.it;

Entro il 30 giugno 2017 registrazione alla webapp.
Per la registrazione al servizio sono necessarie le credenziali di accesso ai Servizi Telematici dell’Agenzia delle Entrate (Fisconline / Entratel).

2. vendita attraverso esercizio fisico oppure on line;

Sono previste dalla webapp due tipologie di vendita: esercizio fisico che prevede l'indicazione di tutti i punti vendita oppure esercizio on-line. 

3. controllo e riscossione dei buoni di acquisto;

Da settembre 2016 fino al 31 dicembre 2017 gli esercenti potranno accettare come pagamento i voucher generati dai 18enni, verificarli e validarli tramite la webapp.

4. fatturazione elettronica.

Per il pagamento dei buoni autorizzati l'esercente dovrà emettere una fattura elettronica PA, anche cumulativa per il rimborso di più buoni, indicando l'IBAN sul quale desidera ricevere l'accredito e che si tratta di un’operazione al di fuori del campo di applicazione dell’Iva ai sensi dell’art. 2, terzo comma, del DPR 633/72. 

Clicca qui per emettere le tue fatture elettroniche con Fatturapertutti.

 

Stampa
Data: set 21, 2016,
Categorie: Blog, Normativa, News,
Commenti: 0,
Autore: Cettina
Valutazione:
5.0

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community