Blog

 Blog

Come importare le fatture da un gestionale che esporta una lista di documenti in formato excel, csv, txt

Genera le tue fatture elettroniche in Xml partendo da xls, csv o txt

La funzione di import ti permette di creare le tue fatture elettroniche in modo molto rapido tramite l’importazione di un file excel, csv o txt che contiene un elenco di tutte le tue fatture precedentemente estratte dal tuo gestionale.

Fatturapertutti ti permette di accoppiare i tuoi dati (provenienti da una lista xls, csv, txt) con i corrispondenti della fattura elettronica tramite un sistema dinamico e da te configurabile.

 

Regole generali:

Il file per essere importabile deve avere delle caratteristiche generali sinteticamente descritte dal seguente tracciato (regole creazione file),  All'interno dello stesso tracciato trovi anche un file di esempio di massima (non vincolante) contenente una lista di fatture importabili utile per capire i criteri generali.

Attenzione, nel caso in cui devi emettere una fattura ad un cliente ente, associazione o condominio, devi compilare solo il campo codice fiscale e non anche la partita iva. 


Configurazione import

 

Prima di procedere con l’importazione del file devi procedere con la configurazione delle regole di import.
Dal menù, dopo aver selezionato la voce Cedente presente all'interno delle Anagrafiche, clicca su modifica e vai nella sezione configurazioni import all'interno di parametri. 

Clicca il pulsante nuovo


Inserisci il nome della configurazione, clicca il pulsante sfoglia e scegli il tuo file da importare. La funzione di import permette di creare diverse configurazioni ad esempio perché hai dei tipi documenti diversi (ad esempio fattura, nota credito, ecc.) oppure perché vuoi fare importazioni con dei file che contengono dati diversi.


All'interno di questa configurazione devi definire l’associazione dei campi  del tuo file con i campi disponibili su fatturapertutti. Segui questi passaggi:

  1. visualizza i campi della tua fattura che vuoi importare su fatturapertutti per creare l’associazione. 

  2. Metti la spunta in corrispondenza del campo del tuo file (colonna di sinistra) e la spunta nel campo disponibile su fatturapertutti (colonna di destra) e clicca il pulsante associa. 

  3. Nell'area campi associati troverai tutte le associazioni effettuate


Al termine dell’associazione dei campi, se è presente la scheda "Errore validazione" significa che non hai associato i campi obbligatori per permettere l’importazione. Per completare la configurazione procedi quindi con le associazioni segnalate. 

Nella sezione opzioni se nel file è presente il calcolo del totale del documento definisci qual è il valore di tolleranza tra il dato calcolato da fatturapertutti ed calcolo presente nel file excel (il valore massimo consentito è € 0,50).



A questo punto procedi con l'associazione dei dati relativi all'aliquota IVA, al tipo documento ed ai pagamento:

1. Aliquota IVA (significa associare il valore di aliquota iva presente all'interno del file excel, csv, txt con l'aliquota presente su fatturapertutti, ad esempio associa il codice iva del tuo file excel che utilizzi per indicare l'iva al 22% oppure quello che utilizzi per l'esenzione esente articolo 15 con i rispettivi codici di fatturapertutti).

2. tipo documento (significa associare il nome del tipo documento presente all'interno del file excel, csv, txt con il tipo documento di fatturapertutti, ad esempio fattura, nota credito, fattura n. 1/A, fattura n. 1/B, ecc.). L'associazione tipo documento deve essere utilizzata quando si vogliono importare file con documenti (fatture, note credito, note debito) con sezionali IVA diversi (ad esempio fattura n. 1/A, fattura n. 1/B).



3. pagamenti (significa associare il nome del tipo di pagamento presente all'interno del file excel, csv, txt con il tipo pagamento di fatturapertutti).

 


Importazione del file excel, csv, txt


A questo punto dal menù documenti/vendita clicca il tasto import e scegli le opzioni di comportamento della tua importazione.

Clicca il pulsante sfoglia

Scegli la configurazione di import tra quelle create in precedenza che fatturapertutti dovrà utilizzare per effettuare l'import.

Scegli quali documenti importare:

Se scegli l’opzione “importa solo i documenti corretti” significa che tra le fatture presenti nel file vuoi importare solo quelli corretti. In questo caso tutte le righe excel corrette vengono importate regolarmente e fatturapertutti ti evidenzierà  l’elenco delle fatture non importabili e il tipo di errore.
Se scegli l’opzione “importa solo se i documenti sono tutti corretti” significa che se all'interno del file viene individuato un errore nessuna fattura verrà importata e verranno indicate le cause.  

Scegli quindi lo stato finale del documento importato (salvato, convalidato o convalidato ed approvato). 



Fatturapertutti è un software in cloud facile e veloce, che ti permette di gestire semplicemente tutti i documenti, le fatture tradizionali, le fatture elettroniche alla pubblica amministrazione, le fatture elettroniche ai privati e gestire incassi e pagamenti.

 

Registrati subito su fatturapertutti per gestire i tuoi documenti, crea il tuo account su fatturapertutti e dopo avere ricevuto le credenziali di accesso completa la tua registrazione con tutti i dati richiesti.

Stampa
Tags:
Valutazione:
5.0

Documenti scaricabili

  • tracciato(.xlsx, 16,48 KB) - 1660 Downloads

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community