Blog

 Blog

Fattura elettronica: come registrare l’indirizzo telematico predefinito nell’area web riservata dell’Agenzia delle Entrate/Fatture e corrispettivi

Fattura elettronica: come registrare l’indirizzo telematico predefinito nell’area web riservata dell’Agenzia delle Entrate/Fatture e corrispettivi

Se registri l'indirizzo telematico/codice destinatario all'Agenzia delle Entrate non dovrai più comunicarlo a tutti i tuoi fornitori

L'Agenzia delle Entrate, tramite il portale Fatture e corrispettivi, ha messo a disposizione di imprese e professionisti un servizio molto utile, che permette di registrare il tuo indirizzo telematico (codice destinatario o PEC) dove ricevere tutte le fatture elettroniche di acquisto dei tuoi fornitori. 


Facendo questa operazione indichi all'Agenzia delle Entrate qual è l'indirizzo telematico predefinito che deve utilizzare quando ti inoltrerà le tue fatture elettroniche di acquisto.

In questo modo indipendentemente dall'indirizzo telematico utilizzato da chi ti emetterà la fattura, il Sistema di Interscambio (cioè l'Agenzia delle Entrate) ti inoltrerà le fatture elettroniche di acquisto all'indirizzo telematico da te indicato nel portale Fatture e corrispettivi.

Risparmia quindi il tempo che dovrai dedicare a comunicare il tuo indirizzo telematico a tutti i tuoi fornitori ed eviti così che il tuo fornitore possa indicare in fattura un indirizzo telematico sbagliato. 

Se non farai questa operazione, quando il tuo fornitore non indicherà in fattura un indirizzo telematico oppure ne indicherà uno sbagliato, dovrai perdere tuo tempo perché sarai costretto a dover recuperare le tue fatture da Fatture e corrispettivi.

 

Cosa devi fare per registrare il tuo indirizzo telematico predefinito?


Vai su Fatture e corrispettivi ed accedi con le tue credenziali Entratel o con il tuo codice SPID o con la tua carta nazionale dei servizi (CNS) oppure contatta il tuo commercialista gestirti l'operazione.


Dopo aver effettuato l'accesso vai nel riquadro Fatturazione elettronica e clicca su registrazione dell'indirizzo telematico dove ricevere tutte le fatture elettroniche.

A questo punto seleziona la voce codice destinatario se vuoi che il Sistema di Interscambio utilizzi questo codice per inviarti le tue fatture elettroniche di acquisto oppure seleziona la voce PEC se vuoi che venga utilizzata la PEC come strumento per ricevere tutte le tue fatture elettroniche di acquisto. Infine, per confermare l'operazione clicca sul pulsante aggiorna. Tieni presente che questa sezione può essere utilizzata anche per modificare in futuro il tuo indirizzo telematico. 

 

Se vuoi conoscere l'indirizzo telematico che fatturapertutti ti ha assegnato per ricevere le tue fatture elettroniche clicca qui. Quindi, dopo aver recuperato il tuo indirizzo telematico, registralo su Fatture e corrispettivi.


Scegliendo i nostri canali di trasmissione, non ti dovrai preoccupare della ricezione, le fatture elettroniche d'acquisto saranno automaticamente disponibili sulla piattaforma

 

Perché fatturapertutti ?

Perché su un'unica piattaforma in cloud emetti le tue fatture tradizionali ed elettroniche, stampi i tuoi documenti, controlli gli stati di invio delle fattura elettroniche, conservi a norma e molto altro ancora. 

In più con la gestione contabile integrata, la verifica dell'estratto conto diventa ancora più rapida e precisa. 

Se vuoi una gestione completa, facile, veloce ed efficiente fatturapertutti è la soluzione giusta per te!

Gestisci il processo e non ti limitare al singolo evento!

Stampa
Data: dic 20, 2018,
Categorie: Blog, News,
Commenti: 0,
Valutazione:
4.6

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community