FAQ

 FAQ

Fatturapertutti e la Conservazione digitale

L’introdotto obbligo di emissione delle fatture in formato XML-PA alla Pubblica amministrazione e il loro successivo invio tramite il Sistema di Interscambio, prevede che, con cadenza annuale ed entro 3 mesi  dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, si provveda alla loro Conservazione Digitale per la durata di 10 anni.

Fatturapertutti ha predisposto il servizio di Conservazione per i Fornitori della PA che devono provvedere a conservare i documenti elettronici emessi  e li assiste in materia tecnica, normativa e operativa.

Fatturapertutti può gestire la conservazione per le fatture emesse da ogni soggetto cedente registrato sulla piattaforma (sia persone fisiche che persone giuridiche).

In pratica dopo avere effettuato l'accesso alla piattaforma, l'utente dovrà provvedere alla creazione del Pacchetto di Versamento (PdV), con tutti i documenti firmati e le ricevute di invio e di esito, l'utente PRO dispone di questi file già sulla piattaforma, l'utente FREE dovrà caricare (upload) questi file sulla piattaforma. 

Fatturapertutti provvederà al controllo del PdV e procederà con la creazione del Pacchetto di Archiviazione (PdA) che sarà firmato e marcato temporalmente dal Responsabile della Conservazione o da un suo delegato.

Il Pacchetto di archiviazione sarà composto da: 

il blocco delle fatture elettroniche firmate emesse nell'esercizio fiscale di riferimento con i rispettivi stati di consegna e di esito finale,
il file con l'elenco dei documenti inviati in conservazione, 
il file con l'indice dei documenti inviati in conservazione.

Infine sarà preparato il Pacchetto di Distribuzione per la futura consultazione del Pacchetto archiviato.

In base al tipo di account del cedente, sono previste procedure operative differenti per la Conservazione:

Fatturapertutti PRO,  
Fatturapertutti FREE,
Che hanno situazioni miste, vale a dire hanno gestito inizialmente l’emissione per proprio conto con la versione FREE e hanno successivamente deciso di delegare fatturapertutti a tale attività passando alla versione PRO,
Che hanno generato i documenti con altre piattaforme (es. GSE Gestore dei Servizi Energetici)
Per Conservare in modo Sostitutivo le fatture emesse in modo cartaceo tradizionale

 

Approfondimenti sui costi del servizio su Versioni e Caratteristiche


Stampa

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community