Supporto

 Supporto

fattura elettronica: come prepararsi, le 7 regole fondamentali per iniziare

fattura elettronica: come prepararsi, le 7 regole fondamentali per iniziare

meno di cento giorni per organizzarsi

La normativa stabilisce che, dal 1° gennaio 2019, la fatturazione tra privati, quindi relativa a tutte le fatture emesse da professionista o impresa nei confronti di un'altro soggetto, avvenga in modalità elettronica e transiti attraverso il Sistema di Interscambio (piattaforma dell'Agenzia delle Entrate).

La fattura elettronica tra privati è una normale fattura che contiene le informazioni di una fattura tradizionale, ma non viene stampata su carta perché deve essere generata in formato digitale (XML),e validata secondo gli standard stabiliti dal Sistema di Interscambio (SdI) (firma Elettronica e trasmissione con canale certificato).

E' arrivato il momento quindi, di organizzarsi per la gestione delle fatture elettroniche di vendita e di acquisto ed in questo articolo vogliamo fare una sintesi sulle regole secondo noi fondamentali da seguire. 

In questo modo potrai affrontare con serenità ed in modo corretto la fatturazione elettronica che non è solamente la modalità di rappresentazione del documento ma una modifica dei processi gestionali.


Ecco le 7 regole fondamentali per iniziare con la fatturazione elettronica:


Fatture di vendita (ciclo attivo)

 

  1. inizia ad emettere da subito le fatture elettroniche 
    In questo modo ti troverai già pronto ad affrontare l'obbligo a partire dal 1 gennaio 2019. Avrai già preso consapevolezza degli accorgimenti da seguire ed avrai preso confidenza con gli strumenti (software, programmi) da utilizzare per l'emissione delle fatture elettroniche. Nel momento in cui dovrai obbligatoriamente emettere tutte le fatture sarai già esperto e potrai già approfittare dei benefici della fattura elettronica. Hai un software che utilizzi per emettere le tue fatture che è in grado di creare il file in XML, contattaci per sapere come collegarlo con fatturapertutti; (fatturapertutti permette anche l'emissione di una fattura cartacea)

  2. crea una numerazione separata
    iniziando ad emettere da subito le fatture elettroniche, ti consigliamo di creare una numerazione tra quella delle fatture cartacee e quella delle fatture elettroniche. In questo modo nel momento in cui dovrai conservare in modo digitale le tue fatture elettroniche non sarai costretto a conservare in modo digitale anche quelle cartacee;

  3. chiedi il canale di trasmissione al tuo cliente
    la fattura elettronica deve essere trasmessa al Sistema di Interscambio (Agenzia delle Entrate) che dovrà trasmetterla al tuo cliente e per questo è importante indicare in fattura qual è il canale di trasmissione dove il tuo cliente dovrà riceve la sua fattura, non aspettare l'ultima mese per sistemare l'anagrafica cliente, potresti trovarti in difficoltà, inizia subito;

 

Fatture di acquisto (ciclo passivo)

 

  1. inizia da subito, invia il tuo canale di trasmissione al tuo fornitore
    per evitare che il tuo fornitore invii la tua fattura elettronica senza indicare il tuo canale di trasmissione od indicando quello sbagliato, comunicagli subito il tuo canale. Fatturapertutti ti permette di avere gratuitamente un canale di ricezione dedicato a te. Registrati e segui le istruzioni;

  2. crea una numerazione specifica del protocollo di ingresso
    nel caso in cui dovessi ricevere una fattura elettronica di acquisto da parte di un tuo fornitore, come per le fatture elettroniche di vendita anche per le fatture elettroniche di acquisto consigliamo di creare una numerazione  dei protocolli. In questo modo, avrai perfetta sincronia tra il protocollo contabile e il protocollo di ingresso della fattura elettronica d'acquisto; 

  3. organizzati per ricevere le tue fatture elettroniche 
    tieni presente che la fattura elettronica è un file creato in uno specifico standard che è possibile leggere solo tramite specifici programmi. Fatturapertutti ti permette di ricevere automaticamente le tue fatture elettroniche e stamparle per il tuo uso interno (per approfondire clicca qui);

  4. organizzati per conservare le tue fatture elettroniche 
    una volta ricevute le tue fatture elettroniche di acquisto deve tenere presente che il documento cartaceo non ha più valore legale e fiscale, per questo dovrai provvedere a conservarle in modo digitale. Fatturapertutti ti permette di conservare le tue fatture secondo quanto previsto dalla legge.

Inoltre, se la contabilità la gestisci con un tuo programma oppure è il commercialista a gestirla, verifica come trasferire le tue fatture da fatturapertutti ai programmi di contabilità. Fatturapertutti permette di esportare in diversi formati le tue fatture elettroniche ricevute (XML, CSV, ecc.).

Come già detto, seguendo l'elenco di regole appena descritto potrai affrontare con anticipo e con serenità questo cambiamento molto importante. Un cambiamento da non considerare come un obbligo ma come un vantaggio per la tua impresa

La fattura elettronica ti permetterà di gestire meglio la tua impresa, tramite la compilazione della tua fattura su fatturapertutti potrai gestire in modo molto semplice gli incassi, i pagamenti e le statistiche della tua impresa. 

Ricordi la prima volta che hai preso in mano uno smartphone? Potresti immaginare la tua vita senza? Nel 2020 non potrai fare a meno dei benefici della fattura elettronica!

 Versioni e caratteristiche

 

Stampa
Data: set 17, 2018,
Commenti: 0,
Autore: Claudio
Valutazione:
4.8

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community