Supporto

 Supporto

Inserire l’anagrafica di un committente estero

Inserimento guidato per la registrazione dell'anagrafica di un soggetto straniero (intra o extra UE)

Sono due le modalità disponibili per l'inserimento dell'anagrafica di un soggetto estero:

  • direttamente in fase di inserimento documenti; da Documenti\Vendita cliccare su Nuovo, dal menu delle funzioni, e scegliere soggetto estero dalla finestra Seleziona committente.

  • da Anagrafiche\Committenti cliccare su Nuovo, dal menu delle funzioni, e scegliere soggetto estero dalla finestra Nuovo committente.

Compilare i dati anagrafici richiesti per la generazione della nuova anagrafica del soggetto estero:

  • Tipo di committente, Impresa o Persona fisica;
  • Nazione di appartenenza selezionandola dalla lista;
  • Identificativo fiscale del soggetto. 

Per Identificativo fiscale si intende un valore alfanumerico che identifica la controparte su cui il SdI non effettua controlli di validità.

Al termine cliccare su Conferma per proseguire con l'inserimento.

Completare l'anagrafica del cliente con tutti i dati richiesti: ragione sociale, indirizzo e dati di fatturazione elettronica.

Compilare il campo CAP con il valore "00000" e aggiungere il CAP estero all'indirizzo; 

Nelle anagrafiche con Nazione diversa da "IT" non è necessario compilare la Provincia.

L'indirizzo telematico di trasmissione da indicare è obbligatoriamente "XXXXXXX".


 

Stampa
Data: lug 19, 2019,
Commenti: 0,
Valutazione:
5.0

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community