FAQ

 FAQ

Fattura elettronica Meccanico facile e veloce

Fattura elettronica Meccanico facile e veloce

Ecco alcune semplici indicazioni per fare la fattura di un Meccanico

Se sei un meccanico, la legge ti obbliga ad emettere la fattura quando ti viene richiesta dal tuo cliente. In questo caso, devi assolutamente rispettare la richiesta del cliente se non vuoi subire una sanzione.

Tieni presente quindi che, per l'emissione della fattura, devi seguire delle specifiche regole in modo da rispettare la normativa.

Approfondisci la differenza tra ricevuta fiscale e fattura cliccando qui.

Cosa deve contenere la fattura? Quali sono le regole per la sua compilazione?

Le regole da seguire ed i dati generali che devi inserire nella tua fattura sono:

  • i tuoi dati (nome e cognome, indirizzo completo, partita iva e codice fiscale)
  • i dati del tuo cliente (nome e cognome, codice fiscale e partita iva se si tratta di impresa)
  • la data della fattura (data di emissione) ed il numero del documento;
  • la descrizione del servizio offerto, l'eventuale quantità, il prezzo, l'eventuale sconto, l'iva e totale documento.

Approfondisci le regole ed i dati generali cliccando qui.

 

Come calcolare imponibile ed IVA (scorporo iva)


Per emettere la tua fattura avrai bisogno di calcolare dal tuo prezzo al pubblico, il prezzo al netto dell'IVA ed il valore dell'IVA. 

Se al tuo cliente hai fatto una riparazione di 100 euro e l'iva applicata è il 22%, puoi procedere in modo molto semplice nel seguente modo. 

Per ricavare la base imponibile (prezzo al netto dell'IVA) devi dividere il prezzo compreso IVA, quindi 10 euro, per 1,22 perché l'aliquota è del 22%. Nel nostro esempio il risultato dell'operazione è 100/1,22= 81,97 euro (imponibile) e 18,03 euro (IVA).


Fattura di un meccanico in regime forfettario

Oltre alle indicazioni che fino a qui abbiamo descritto, che sono valide se il tuo regime fiscale è ordinario nel caso  il regime fiscale della tua impresa è forfettario (chiedi questa informazione al tuo commercialista), per emettere la tua fattura devi rispettare alcuni accorgimenti. 

Nella tua fattura dovrai indicare che non sei soggetto IVA e se l'importo della fattura supera i 77,47 euro devi applicare una marca da bollo del valore di 2 euro e devi riportare la seguente dicitura:

"Operazione effettuata ai sensi dell’articolo 1, commi da 54 a 89, della Legge n. 190/2014 così come modificato dalla Legge numero 208/2015. Si richiede la non applicazione della ritenuta alla fonte a titolo d’acconto ai sensi dell’articolo 1 comma 67 della Legge numero 190/2014. Imposta di bollo da 2 euro assolta sull'originale per importi maggiori di 77,47 euro."

Per approfondimenti sul regime forfettario clicca qui

Con fatturapertutti puoi gestire, all'interno del documento, l'indicazione IVA prevista per il regime forfettario, inoltre tieni presente che l'imposta di bollo e la dicitura sul bollo prevista dalla normativa vengono riportati automaticamente.

Per la tua attività hai la necessità di essere rapido nello svolgere il tuo lavoro e diventa quindi importante essere veloci nel fare la fattura (micro fattura). 


Fatturapertutti ti aiuta in queste esigenze tramite una specifica modalità di caricamento delle micro fatture in modo facile e veloce. Inserisci la partita IVA  del cliente, seleziona il prodotto venduto al prezzo prestabilito, seleziona la modalità di pagamento ed il gioco è fatto. 

 

Tieni presente che dal 1 gennaio 2019, la normativa ha previsto che tutte le imprese ed professionisti (esclusi quelli che adottano il regime forfettario), per questo motivo avrai bisogno di un programma per poterla leggere.

Fatturapertutti ti permette di ricevere automaticamente le fatture elettroniche, dovrai solo comunicare al tuo fornitore il tuo indirizzo telematico che ti comunicheremo noi. Registrati su fatturapertutti e prendi il tuo indirizzo telematico.

Per approfondimenti puoi anche leggere:

Come stampare e gestire una fattura acquisto elettronica

Come ricevere la fattura acquisto elettronica tra privati (B2B) - fattura passiva

 

Registrati subito su fatturapertutti per emettere  e ricevere in modo semplice e rapido tutti i tuoi documenti (preventivi, documenti di trasporto, fatture)crea il tuo account su fatturapertutti e dopo avere ricevuto le credenziali di accesso completa la tua registrazione con tutti i dati richiesti.

 

Registrati gratis

 

Stampa
Data: nov 26, 2018,
Commenti: 0,
Autore: Claudio
Valutazione:
5.0

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community