Blog

 Blog

Ricezione della fattura elettronica tra privati

Da gennaio 2019 l'innovazione della fatturazione elettronica entrerà in tutte le aziende

Da gennaio 2019, tutti gli acquisti effettuati dai professionisti o dalle imprese, dovranno essere documentati con la fattura elettronica. 

La fatturazione elettronica sarà obbligatoria da luglio 2018 (rinviato al 1 gennaio 2019) per quanto riguarda l'acquisto di carburante al posto della tradizionale carta carburante.

Per ricevere una fattura elettronica (e-fattura), l'acquirente, titolare di partita IVA, dovrà comunicare al fornitore/prestatore, oltre alle tradizionali informazioni necessarie per l'emissione di una fattura cartacea, che sono:

  • ragione sociale per la società oppure nome e cognome per il professionista;
  • indirizzo di residenza o domicilio fiscale; 
  • partita IVA;

anche l'informazione che identifica la destinazione elettronica dell'acquirente, che, come stabilisce il Sistema di Interscambio, può essere:


IMPORTANTE: per chi sceglie di ricevere le fatture di acquisto su una casella PEC, è opportuno utilizzare una nuova casella dedicata, che è destinata esclusivamente alle comunicazioni con il Sistema di Interscambio, ciò permette di avere una organizzazione del ciclo contabile più efficiente.

 


Fatturapertutti facile ed efficiente
software in cloud
Usa Fatturapertutti per gestire la fatturazione elettronica, la contabilità e altro

   Registrati Gratuitamente   

 

Qualsiasi sia il canale di ricezione scelto, quando arriva la fattura elettronica d'acquisto si dovrà procedere alla gestione di un flusso di dati, perché la fattura non arriva in formato leggibile (per esempio in formato PDF), ma si tratta di una serie di informazioni strutturate, in base agli standard nazionali, e per essere interpretata è necessario utilizzare un strumento di decodifica.

Con fatturapertutti è possibile gestire oltre alle fatture di vendita (fatture attive) anche le fatture di acquisto (fatture passive).

Si può scegliere di operare scegliendo tra diversi profili, a partire da quello che consente la visualizzazione a quello, più completo che consente di operare in modalità integrata, quindi ricevere le fatture direttamente sulla piattaforma, gestire le comunicazioni con il fornitore (accettare o rifiutare con una motivazione la fattura) tramite il Sistema di Interscambio, visualizzare, salvare in PDF, inviare per email e conservare a norma i documenti ricevuti.

Con fatturapertutti è possibile stampare la fattura elettronica acquisto in una modalità tradizionale per eventuali usi aziendali interni. La stampa della fattura elettronica non è necessaria e non ha valore legale, ma può essere utile nella pratica.

Con fatturapertutti le tue fatture elettroniche acquisto diventeranno un pratico estratto conto e con una semplice operazione potrai registrare i tuoi pagamenti fornitori.

Pratico no!

 

Perché fatturapertutti ?

Perché su un'unica piattaforma in cloud emetti le tue fatture tradizionali ed elettroniche, stampi i tuoi documenti, controlli gli stati di invio delle fattura elettroniche, conservi a norma e molto altro ancora. 

In più con la gestione contabile integrata, la verifica dell'estratto conto diventa ancora più rapida e precisa. 

Se vuoi una gestione completa, facile, veloce ed efficiente fatturapertutti è la soluzione giusta per te!

Gestisci il processo e non ti limitare al singolo evento!


Stampa
Data: apr 27, 2018,
Categorie: Blog, News,
Commenti: 0,
Autore: Cettina

Commenta

Nome:
Email:
Commento:
Aggiungi commento

Partecipa alla community